Monaco-Nurnberg (Norimberga)

Nurnberg é una cittá veramente speciale.

Questa uscita é stata del tutto imprevista dato che avevamo in programma la festa mediavale di Landsberg am Lech che si svolge ogni 4 anni. Tuttavia le condizioni meteo avverse ci hanno fatto cambiare i piani e le salsicciette di Norimberga sono state il nostro motivo principale per cui abbiamo scelto Nurnberg; oltre al fatto che davano sole!

Il nostro arrivo in cittá é stato piacevole, la strada é facile dal momento che per noi si tratta di percorrere l'autostrada A9 da Monaco fino a destinazione. Abbiamo cercato posto per il camper in una area segnalata sulla nostra guida camper ma era piena ed abbiamo deciso di provare a parcheggiare in qualche parcheggio cittadino senza provare le altre due. Abbiamo messo il camper in stazionepagando la tariffa; é stato un grande sbaglio dato che la sosta massima ammessa é di 1 ora, noi pensavamo di mangiare ed andarcene ma la cittá ci ha rapito e siamo rimasti fino alle 20.00.
Ci avviamo in cittá, dopo una sosta in un grande negozio di giochi per prendere Carcassonne con un paio di espansioni, e raggiungiamo la Bratwürsthouse e ci sediamo per un lauto pranzo a base di salsiccie e birra! Ora possiamo andare a casa ma siamo giá rapiti dallo spirito di Nunrberg.

Due passi per digerire ci diciamo, facciamo una visita alla chiesa di fianco alla Bratwürsthouse poi su verso la cittadella fortificata da cui si ha una vista su tutta la cittá. Da li continuiamo verso le mura e lungo le stesse fino ad essere di nuovo in Hauptmarktdove facciamo un giro in un mercato dedicato al Bio con espositori da parecchie parti di Europa. Tra formaggi, vini ed olii italiani, ed animali da fattoria trascorriamo un buon pomeriggio, poi un buon gelato e di ritorno al mezzo.


Fuori dalle mura l'incantesimo si rompe e mi cade il gelo addosso, realizzo il nostro errore con il parcheggio ma soprattutto realizzo che in Germania con i controlli non scherzano mai quindi acceleriamo leggermente il passo e giungiamo al camper dove con sommo gaudio trovo il parabrezza lindo come lo ho lasciato. Bene, qualcuno ci ha protetto, saltiamo su, accendiamo e via verso casa! Proprio mentre uscamo notiamo la polizia che viene a controllare i ticket, giurin giuretta non lo facciamo piú.

Buon viaggio di ritorno e segniamo questa cittá come una cittá in cui bisogno tornare e portare parenti ed amici in visita.


A presto e buoni chilometri!

Etichette: ,