Spagna - Barcellona, il Tibidabo





Stavolta facciamo i bastian contrari; mentre la gente si ritrova nelle principali piazze barcelonete e sulla via catalana per fare una dimostrazione a favore dell'indipendenza catalana ( sono riusciti a fare una catena umana dai Pirenei a Valencia) noi decidiamo di andare a vedere il tramonto dal Tibidabo, una collina alle spalle di Barcellona da cui si ha una splendida vista.

Da Rubì non dista molto quindi saltiamo sul camper e 15 minuti dopo stiamo salendo per una strada ne La Floresta, un quartiere In della già In Sant Cugat.

Arrampicarsi su un colle in mezzo a boschi verdi non è l'idea che si associa a Barcellona eppure questa citta' affacciata sul Mediterraneo puo' offrire anche questo.Giunti in cima parcheggiamo nel parcheggio (5c € al minuto) e completiamo il percorso a piedi tra ricche ville e splendide viste.



Pochi minuti e siamo su un piazzale che offre una vista da togliere il fiato.



Sotto di noi si estende Barcellona in tutto il suo splendore, lo sguardo spazia da Nord a Sud lungo non meno di 140Km di costa. Andare dopo un forte temporale è stata una ottima idea perché l'aria è pulita e tutto è limpido fino all'orizzonte sud-est.





Voltando lo sguardo di 180 gradi si viene colpiti da un altro paesaggio, questo totalmente diverso ma altrettanto splendido: i colli verso l'entroterra ancora ricoperti di una sottile bruma ed un rosso tramonto a completare un quadro che difficilmente dimenticheremo.



Già che ci siamo non perdiamo l'occasione di fare un giro dentro la chiesa dedicata a San giovanni Bosco dove vengo particolarmente colpito da un affresco: sembra una nave templare navigare verso Ovest con altre navi in frantumi e scure tutto intorno. Ora, per chi ha studiato la storia su libri di qualche autore "Fraterno" sa che esistono alcuni documenti che cercano di dimostrare un certo legame tra Colombo ed appunto i Templari. Potrebbe essere invece un semplice riferimento al sogno di don bosco raffigurato in un celebre dipinto date le varie somiglianze. Interessante affresco.



La giornata la terminiamo rientrando al camper ed andando a Sant Cugat a mangiare presso "La Burgueseria", un localino dove si mangiano hamburger veramente buoni, dotato di una sua propria personalita' e stile a prezzi non contenuti (2 adulti e 2 bambini, acqua, birra e 2 dessert 70 euro).








Beh Barcellona é proprio una bella cittá ed offre parecchio. Se siete qui per qualche giorno potreste considerare anche Besalú soprattutto durante il suo festival, oppure una visita a Sitges


Etichette: ,